Dokument-Nr. 1398
Tedeschini, Federico an Pacelli, Eugenio
Vatikan, 31. Juli 1919

Regest
Tedeschini übersendet die Ernennungsurkunde zur Dame des Ritterordens vom Heiligen Grab zu Jerusalem für die Freifrau Isabella von Gebsattel.
[Kein Betreff]
(Con inserto a parte)
Eccellenza Reverendissima,
Facendo seguito alla lettera del 13 Febbraio u. s. Numero 87157 responsiva al Rapporto della Eccellenza Vostra Revma. del 27 Gennaio u. s. N.° 11871 ho il piacere di comunicarle che S. E. Monsignor Camassei, Patriarca di Gerusalemme, ha conferito alla Signora Baronessa Gebsattel, nata Pescatore, consorte del Barone Hans von Gebsattel, Segretario della Legazione di Baviera presso la Santa Sede, l'Ordine del Santo Sepolcro col grado di Dama di prima classe.
Venuto recentemente dalla Palestina Monsignor Camassei mi ha consegnato il relativo Diploma che trasmetto, qui unito, alla Eccellenza Vostra pregandola di farlo opportunamente giungere a destinazione.
Mi chino al bacio del Sacro Anello e con sensi di profonda venerazione mi raffermo
dell'Eccellenza Vostra Revma.
devmo Servitore
F. Tedeschini
Empfohlene Zitierweise
Tedeschini, Federico an Pacelli, Eugenio vom 31. Juli 1919, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 1398, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/1398. Letzter Zugriff am: 28.09.2022.
Online seit 04.06.2012, letzte Änderung am 29.08.2013.