Dokument-Nr. 15680
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro
Berlin, 16. März 1926

Regest
Pacelli teilt mit, dass er das Apostolische Breve zur Verleihung der Kommende des Ordens des heiligen Gregors des Großen mit Stern persönlich an Clemens Lammers überreichte. Dieser bat, den Nuntius, seine tiefe Dankbarkeit und kindliche Ergebenheit zu übermitteln.
Betreff
Ringraziamenti per invio di Breve Apostolico e consegna del medesimo
Eminenza Reverendissima,
Mi è pervenuto regolarmente il venerato Dispaccio N. 52552, in data del 12 Marzo corr., col quale l'Eminenza Vostra Reverendissima mi significava che il S. Padre si era benevolmente degnato di conferire la Commenda con Placca dell'Ordine di S. Gregorio Magno al Sig. Avv.  C. Lammers, deputato cattolico al Reichstag.
Ho parimenti ricevuto il Breve Apostolico e lo Schema di Uniforme relativi alla suddetta Onorificenza.
Ringrazio vivamente l'Eminenza Vostra per tale cortese partecipazione ed invio, e compio il dovere di comunicarLe che oggi stesso ho consegnato il Breve Pontificio all'interessato il quale ha gradito moltissimo simile attestato di sovrana considerazione e mi ha pregato di voler far pervenire a Sua Santità l'espressione della sua più profonda riconoscenza e
110v
filiale devozione.
Chinato umilmente al bacio della Sacra Porpora, con sensi di profondissima venerazione ho l'onore di confermarmi
Di Vostra Eminenza Reverendissima
Umilissimo Devotissimo Obbligatissimo Servo
+ Eugenio Pacelli Arcivescovo di Sardi
Nunzio Apostolico
Empfohlene Zitierweise
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro vom 16. März 1926, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 15680, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/15680. Letzter Zugriff am: 11.08.2022.
Online seit 29.01.2018, letzte Änderung am 20.01.2020.