Dokument-Nr. 882
Schioppa, Lorenzo an Gasparri, Pietro
München, 28. Dezember 1918

Regest
Pacelli übersendet das Gesuch des Paderborner Bischofs, seinen Diözesanpriestern Dekan Robert Heddergott und Augustinus May den Titel eines Päpstlichen Geheimkämmerers zu verleihen.
Betreff
Si trasmette un'istanza di Monsignor Vescovo di Paderborn
Eminenza Reverendissima,
Qui unita ho l'onore di inviare a Vostra Eminenza Reverendissima un'istanza di Monsignor Vescovo di Paderborn diretta al Santo Padre allo scopo di ottenere il titolo di Cameriere segreto soprannumer. di Sua Santità pei Sacerdoti, Suoi diocesani, Decano Roberto Heddergott e Agostino May.
Conoscendo che anche Monsignor Nunzio vedrebbe con molta soddisfazione concessa la richiesta onorificenza ai due lodati ecclesiastici, oso raccomandare in modo particolare la cosa alla bontà di Vostra Eminenza, pregandoLa di volere rassegnare nelle Venerate Mani di Sua Santità la detta istanza, implorando anche l'esenzione dalle relative tasse.
Sarei poi molto grato all'Eminenza Vostra se volesse compiacersi di ordinare che i due biglietti di nomina sieno eventualmente spediti a questa Nunziatura.
Inchinato umilmente al bacio della Sacra Porpora, con sensi di profondissima venerazione mi pregio confermarmi
di Vostra Eminenza Reverendissima
Obblmo umilmo devmo
Lorenzo Schioppa
Uditore
Empfohlene Zitierweise
Schioppa, Lorenzo an Gasparri, Pietro vom 28. Dezember 1918, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 882, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/882. Letzter Zugriff am: 29.06.2022.
Online seit 20.12.2011.