Dokument-Nr. 13554

Hauptmann, Anton: Fondazione della associazione privata "Guardia alpina" a seguito foglio 10 agosto 1920, vor dem 11. August 1923

Copia
Nell'occasione d'un Congresso delle Società Alpine e Turistiche il 14 giugno 1920 venne decisa la fondazione d'una associazione privata detta "Guardia alpina" (Indirizza [sic]: Comitato esecutivo pr. Sig. J. Berger – Monaco di B. Wienerplatz 18/IV). La nuova Società vuole riunire tutti i buoni Alpinisti che intendano opporsi pacificamente ma con ogni energia ai cattivi elementi che infestano le montagne, appoggiando l'opera della sorveglianza statale, comunale e privata. Si vuole con ciò porre un termine ai disordini andati crescendo negli ultimi anni sulle montagne, negli abitati di fondo valle; nelle stazioni e nelle ferrovie. Le presidenze degl'Istituti d'istruzione media, i cui alunni frequentano in sì gran parte le montagne, sono informate dell'assistenza della "Guardia alpina" e invitate a sostenere quanto possono gli scopi della predetta associazione.
sto. Hauptmann
Empfohlene Zitierweise
Hauptmann, Anton, Fondazione della associazione privata "Guardia alpina" a seguito foglio 10agosto 1920 vom vor dem 11. August 1923, Anlage, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 13554, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/13554. Letzter Zugriff am: 21.06.2024.
Online seit 23.07.2014.