Dokument-Nr. 4119
Pacelli, Eugenio an Borgongini-Duca, Francesco
Berlin, 19. Juni 1926

Regest
In Rückmeldung auf Borgongini-Ducas Entwurf einer Denkschrift an die preußische Regierung in Reaktion auf deren Note zum Polenkonkordat übersendet Pacelli jene Denkschrift, die er im August 1925 in derselben Angelegenheit an die preußischen Regierung richtete, sowie eine Kopie der Note vom April 1922 des damaligen preußischen Kultusministers Boelitz, deren Ausführungen zur Weitergeltung der Zirkumskriptionsbulle "De salute animarum" gegenwärtig unterschiedlich interpretiert werden. Den Antwortentwurf Borgongini-Ducas befindet der Nuntius für angemessen. Er korrigiert Fehler und schlägt einige Umformulierungen vor.
Betreff
Progetto di risposta alla replica del Governo prussiano circa il Concordato polacco
Eccellenza Reverendissima,
Insieme al progetto di minuta, che compio il dovere di ritornare qui accluso, mi pervenne il pregiato Foglio confidenziale dell'Eccellenza Vostra Reverendissima del 3 Giugno corrente.
Parimenti qui compiegato mi do premura d'inviare a Vostra Eccellenza il testo del Memorandum, da me rimesso il 26 Agosto dello scorso anno al Governo prussiano <(Alleg. I)>. Quanto alla Nota G II Nr. 432 I, in data del 28 Aprile 1922, del Sig.  Ministro per la scienza, l'arte e l'istruzione pubblica, essa fu da me inviata all'Eminentissimo Superiore, sia nel testo tedesco come anche nella traduzione latina curata dallo stesso Ministero del Culto, col Rapporto N. 24192 del 26 Maggio 1922, il quale trovasi nell'Archivio di cotesta Segreteria, ed in cui
21v
detta Nota era altresì largamente riassunta e quasi intieramente riprodotta in lingua italiana. Per ogni buon fine, invio, ciò nondimeno, egualmente qui unita, all'Eccellenza Vostra una nuova copia dell'originale tedesco <(alleg. II)>
La succitata minuta mi sembra del tutto opportuna ed adeguata <e non posso che felicitarmene con Lei>. Soltanto per soddisfare alla richiesta dell'Eccellenza Vostra di avere le mie modeste osservazioni, anche sulla forma della minuta stessa, mi permetto di fare le seguenti piccolissime annotazioni.
A pag. 2 dopo le parole "si asserisce" potrebbe forse aggiungersi, per maggior chiarezza: "nella replica medesima". La Nota del Governo prussiano è non dell'8, ma del 28  Aprile 1922. Una simile correzione dovrebbe essere fatta pure a pag. l, ove si trova la data: 22  Aprile 1922. Invece che "delle dignità e dei concordati entro la Prussia" deve, come è chiaro, dirsi "e dei canonicati". In questa stessa pag. 2, come nella seguente, è parecchie volte usato il verbo "riguardare". Sembrerebbe forse bene di eliminare tale ripetizione, dicendo, ad es.,:"Per quanto concerne" o sim. – Sebbene il senso delle parole "completamente" e "inalterate" sia lo
22r
stesso, tuttavia si potrebbe eventualmente, per evitare i cavilli del Governo prussiano, sostituire quest'ultima parola alla prima nelle righe 11-12 della medesima pag. 2.
A pag. 7, invece di "trattato" e "trattati", sarebbe forse preferibile di adoperare la terminologia, più comunemente (per quanto io sappia) usata allorché trattasi della S. Sede, di "patto" e "patti". – In fine della stessa pagina potrebbe forse evitarsi la ripetizione per tre volte di "detta" e "detti".
Se anche in questo caso, come sembra, la risposta della S. Sede avesse la forma di un Memorandum, la chiusa dovrebbe naturalmente essere redatta in modo corrispondente.
Profitto dell'incontro per confermarmi con sensi di profondo ossequio
Dell'Eccellenza Vostra Reverendissima
+ Eugenio Pacelli Arcivescovo di Sardi
Nunzio Apostolico
21r, unterhalb des Datums, hds. notiert von Borgongini-Duca: "Eccellenza Illustrissima e Reverendissima, Ho ricevuto la Sua venerata lettera del 19 corr. N. 35432 e La ringrazio di quanto Ella si è degnato di scrivermi. La ringraziamo delle correzioni da Lei suggerite che sono state introdotte subito nel testo, il quale, appunto dall'Emo Superiore, Le viene trasmesso in forma di Memorandum con l'unito dispaccio. Bacio l'anello e mi confermo col più profondo ossequio dell'Eccellenza Vostra Illustrissima Reverendissima".
Empfohlene Zitierweise
Pacelli, Eugenio an Borgongini-Duca, Francesco vom 19. Juni 1926, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 4119, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/4119. Letzter Zugriff am: 04.03.2024.
Online seit 29.01.2018, letzte Änderung am 20.01.2020.