Dokument-Nr. 2084
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro
München, 11. November 1918

Regest
Der Kölner Erzbischof Hartmann ließ Pacelli am 8. November 1918 eine Liste der Häuser des Deutschen Vereins vom heiligen Lande in Palästina und in der Türkei zukommen mit der Bitte, der Heilige Stuhl möge sich bei der neuen Regierung dafür einsetzen, dass die Bewohner bleiben dürfen.
Betreff
Domanda dell'Eminentissimo Cardinale Arcivescovo di Colonia circa le fondazioni tedesche in Oriente
Eminenza Reverendissima,
L'Eminentissimo Signor Cardinale Arcivescovo di Colonia in una sua lettera dell'8 corrente mi scrive, fra l'altro, quanto segue:
"Mi permetto inviarLe un elenco degli stabilimenti che il "Deutscher Verein vom heiligen Lande" possiede in Palestina ed in Turchia, e dei sacerdoti e religiosi (uomini e donne) che sono in essi occupati. Unisco la più calda preghiera che la Santa Sede si degni adoperarsi, affinché questo personale possa rimanere in detti stabilimenti anche sotto il nuovo Governo. La perdita di medesimi sarebbe tanto più sensibile, in quanto che essi sono assai belli, hanno costato per la loro erezione ingenti sacrifici e lavorano con grande utilità".
Nel rimettere pertanto all'Eminenza Vostra Reverendissima qui accluso il summenzionato elenco, m'inchino umilmente al bacio della Sacra Porpora e con sensi di profondissima venerazione ho l'onore di confermarmi
di Vostra Eminenza Reverendissima
Umilissimo Devotissimo Obbligatissimo Servo
+ Eugenio Arcivescovo di Sardi
Nunzio Apostolico
Empfohlene Zitierweise
Pacelli, Eugenio an Gasparri, Pietro vom 11. November 1918, in: 'Kritische Online-Edition der Nuntiaturberichte Eugenio Pacellis (1917-1929)', Dokument Nr. 2084, URL: www.pacelli-edition.de/Dokument/2084. Letzter Zugriff am: 29.11.2022.
Online seit 17.06.2011, letzte Änderung am 29.09.2014.